Transcranial direct-current stimulation (Stimolazione transcranica a corrente continua)

La Dottoressa Clark era conosciuta per molte cose, una delle quali era l'invenzione dello "Zapper". Al momento della sua scoperta nel 1993, era praticamente l'unica a pensare che l’elettricità potesse essere usata per curare il cancro come molte altre condizioni. Nel frattempo, sono state condotte molte altre ricerche con trattamenti di campo elettrico basso e numerose applicazioni.

“Campi elettrici a bassa intensità possono disturbare la divisione delle cellule tumorali e rallentare la crescita dei tumori cerebrali”. Questo è ciò che suggeriscono degli esperimenti di laboratorio e una “piccola” prova umana e incrementando così le speranze che i campi elettrici possano diventare una nuova arma per arrestare la progressione del cancro. Potete leggere l’articolo intero qui (in inglese)

<?php echo JText::_( 'TPL_CLARK_DONATION' ); ?>

Donate

I nostri servizi sono svolti da volontari che offrono gratuitamente il loro tempo.
Sarebbe molto apprezzata una donazione minima di €3.00 o più per aiutarci a coprire le spese. Grazie!

TPL_CLARK_THUMB_UP