Lo Zapper

The ZAPPER is a device of Dr. Clark and is part of Dr. Clark's cancer protocols.

Lo ZAPPER è un apparecchio della Dr.ssa Clark e fa parte del protocollo Clark per il cancro.

Lo ZAPPER "fulmina" piccoli patogeni come parassiti, batteri, virus, funghi e altre tossine. Per farlo non ha bisogno di avere una specifica frequenza poiché, contrariamente a un generatore di frequenze, è frequenza-indipendente. Tuttavia deve avere:

  1. un funzionamento a batteria
  2. un offset positivo tutto il tempo

Lo ZAPPER ha anche un’altra funzione: riattiva i nostri globuli bianchi, in modo che essi possano autonomamente “andare a caccia degli invasori” e ucciderli.

L’effetto dello ZAPPER passa principalmente per il nostro sistema circolatorio e linfatico.

Lo ZAPPER è molto facile da usare: basta premere il pulsante ON (accensione). Gli zapper professionali hanno un temporizzatore incorporato che li spegne automaticamente quando la sessione di zapping è finita, contengono vari programmi di zapping pre-programmati, si spengono automaticamente quando non esce più il voltaggio raccomandato [per cambio pile], e altre opzioni.

Potete collegare lo zapper al corpo mediante i suoi elettrodi: fascette inumidite che potete avvolgere attorno ai polsi, alle caviglie o ai piedi, o, come la Dr.ssa Clark faceva fare ai suoi pazienti, manopole poste sotto i piedi. Per quest’ultima posizione sono molto efficaci le manopole di carbone: sono molto ecologiche, molto conduttive e perciò non vi occorre avvolgerle in un foglio di carta da cucina bagnato, e non causano nessuna irritazione alla pelle, mentre a qualcuno ciò potrebbe accadere usando le fascette attorno ai polsi. Potete anche costruirvi il vostro zapper. La Dr.ssa Clark ha dato istruzioni nei suoi libri su come fare. È però necessario che lo facciate controllare con un oscilloscopio per assicurarvi che resti sempre nell’offset positivo, dato che, qualora scendesse al negativo anche solo per una frazione di secondo, alimenterebbe la vita dei patogeni [invece di ucciderli].

Alcune persone che leggono il nostro sito ci scrivono: “Voglio l’apparecchio che uccide il cancro”. È vero che molti hanno avuto successo usando il solo Zapper, ma tenete presente che lo Zapper fa parte del protocollo della Dr.ssa Clark e che dovrebbe essere usato insieme con le pulizie del corpo e il risanamento ambientale.

Inoltre, dopo aver fatto lo zapping, è una buona idea prendere enzimi digestivi, poiché questi mangeranno i resti lasciati dai parassiti e dai patogeni morenti.

 

Portatori di pace-maker e donne incinte non dovrebbero usare uno zapper.

Lo zapping a piastre è un modo di fare lo zapping molto efficace e mirato. Leggete altre informazioni sullo zapper a piastre .

Leggete altre informazioni sullo zapper

(Passi tratti dal libro “The Cure of all Diseases” - la cura di tutte le malattie - e dal libro “The Prevention of all Cancers” - la prevenzione di tutti i cancri )

 

Ultimo aggiornamento Venerd 11 Dicembre 2015 09:53